Forbici  
Le forbici sono uno strumento essenziale per tagliare ogni eccedenza durante la costruzione delle nostre mosche, meglio se sono a punta fine e ben affilate.
   
Annodatore  
L'annodatore come spiega la parola è un attrezzo che permette di eseguire i nodi di chiusura sulle mosche per evitarne lo "smontaggio". Ce ne sono di vari tipi, il più usato è sicuramente l'annodatore conico.
   
Il Pareggia pelo  
Il pareggia pelo viene utilizzato quando si costruiscono imitazioni fatte di pelo di cervo o simili, per pareggiare appunto la quantità desiderata di materiale ad uno stesso livello, tutto questo per rendere più ordinata e reale la mosca.
   
Il Gira Hackles  
Il Gira hackles permette di maneggiare e girare con una certa facilità le fibre come quelle di gallo o di pavone e simili, durante la costruzione del "collare" di una mosca, operazione che potrebbe risultare assai difficoltosa utilizzando le dita.
   
Annodatore per dubbing  
Questo tipo di annodatore permette di unire al filo di montaggio una certa quantità di dubbing. Si crea un'asola con il filo di montaggio e si dispone il dubbing all'interno dell'asola facendo girare l'annodatore su se stesso fino a formare un unico filo che poi viene avvolto intorno all'amo. Viene utilizzato ad esempio per la costruzione delcorpo delle sedges.
   
Passa filo  
Alle volte può risultare difficoltoso passare dei filati molto fini all'interno della canula del bobinatore; per questo problema c'è il passa filo.
   
Il Morsetto  
Attrezzo fondamentale per la costruzione degli artificiali; permette il bloccaggio dell'amo in fase di montaggio ponendolo in una posizione elevata "a vista" del costruttore che lascia libertà assoluta di movimento in fase di lavoro.
   
Spillo di montaggio  
Lo spillo può risultare utile in diverse fasi di montaggio.