Ft 1

Piemonte - Sesia

 

Nasce dal massiccio del Monte Rosa a quasi 2400 metri di altitudine e dopo circa 140 km di percorso sfocia nel fiume Po, il suo bacino imbrifero è di quasi 3000 chilometri quadrati. Il Sesia può essere considerato uno dei migliori fiumi da trote di tutta la penisola, è potenzialmente adatto ai Salmonidi fino quasi al capoluogo vercellese anche se già a valle di Romagnano Sesia la loro presenza è piuttosto sporadica. Dalle origini fino a Quarona tutto il fiume compresi gli affluenti (Sermenza e Mastellone i più importanti) sono in gestione alla SPS Valsesiana. Segue un buon tratto libero e di seguito, per circa 10 km fino a Romagnano, è gestito della FIPSAS di Novara. Entrambe le società immettono trote Marmorate allo stadio di avannotto. Tecniche solite anche se in questo fiume vale la pena di cimentarsi alla ricerca del pezzo grosso, con attrezzature robuste, essendo presenti in maniera maggiore che altrove grosse Marmorate da foto ricordo. Siamo nel regno della pesca a mosca. Nessuna difficoltà a trovare vitto ed alloggio lungo la Valsesia. Ulteriori informazioni: Società Pescatori Sportivi Valsesiana di Varallo (VC) via Durio 22/a tel. 0163 52093 martedi/sabato mattina e giovedì pomeriggio. FIPSAS Sezione provinciale di Novara www.fipsas.novara.it

 

Percorso auto 4 ore tramite A1, Tangenziale Ovest, A4 fino a Novara, A26 fino a Romagnano Sesia e SP299 fino a Varallo

 

map2014

Contatti

Società Valsesiana Pescatori Sportivi
Lun - Sab 09.00 -12.00
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
via Costantino Durio 22/a 13019 Varallo (Vercelli)
tel. 0163 52093
fax 0163 52093

 

TRATTO TURISTICO DI PESCA ALTA VALLE SESIA"

L’amm1altavalsesia 2inistrazione comunale di Alagna Valsesia, in concerto con l’amministrazione comunale di Riva
 
Valdobbia e la Società Valsesiana Pescatori Sportivi sta predisponendo l’apertura di un nuovo tratto turistico di pesca. Il progetto si fonda sulla indispensabile collaborazione tra le due amministrazioni comunali per la realizzazione di questo nuova iniziativa turistica che auspichiamo poter essere di ulteriore attrattiva per i nostri territori di fondovalle nei mesi non “sciistici”. Il tratto turistico di pesca si snoda a cavallo dei territori dei due comuni ed in particolare vede come limite inferiore il “Ponte della Balma” a Riva Valdobbia e come limite superiore l’attraversamento del Sesia in “Frazione Ponte” di Alagna Valsesia.
In questi giorni, il tratto di fiume interessato, è soggetto ad una importante opera di pulitura e miglioramento a cura di alcuni volontari.
Nel tratto turistico Alta Valle Sesia verranno immesse solo trote di peso non inferiore ai 3 / 4 etti, al fine di garantire il massimo divertimento a tutti gli appassionati. La riserva di pesca sarà inaugurata il giorno 22 aprile e la stagione si concluderà il 7 ottobre. I permessi sono sia giornalieri che plurigiornalieri, in ogni giornata di pesca si possono catturare fino a 6 pesci. E’ inoltre prevista l’opzione “No Kill” per gli appassionati della pesca a mosca. Una promozione speciale è stata predisposta per i pescatori più giovani,anche con la speranza di poterli avvicinare a questo sport a contatto con la natura; tutti gli appassionati con meno di 18 anni potranno infatti accedere alla riserva a prezzi davvero vantaggiosi e convenienti.
I permessi saranno messi in vendita presso la sede della Società Valsesiana Pescatori, presso tutte le rivendite valsesiane autorizzate e presso le rivendite predisposte a Riva Valdobbia ed Alagna.

 

 

 

 

Riserva “Delle Piode”
 
Il tratto di Fiume Sesia oggetto di questo itinerario
è raggiungibile percorrendo in automobile la strada statale
299 della Valsesia fino a Piode, dove si può comodamente
parcheggiare l’auto in prossimità del ponte sul Sesia.
La Riserva “delle Piode” si estende da Pila fino a Camper-
togno per un totale di 7 Km.

The section of the Sesia