Trentino – ASTICO

torrenteAsticoRavari05

Nasce nella zona del Monte Sommo Alto (1613 metri s.l.m.) e del Monte Plaut (1707 metri s.l.m.) in territorio trentino del Comune di Folgaria, dopo alcuni chilometri di percorso entra nella Regione Veneto solcando la Val d'Astico e ricevendo i suoi affluenti principali Val Civetta, Val d'Assa e Torrente Posina.

Tra Caltrano e Zugliano le derivazioni formano le interessanti rogge Mordini, Verlata, Monza e Braganzina. Il Torrente Astico confluisce nelle acque di risorgiva del Fiume Tesina che con tale nomenclatura raggiunge il Fiume Bacchiglione.

Gran parte della porzione veneta dell'Astico, comprese le citate rogge, è in concessione all'Associazione Sportiva Dilettantistica Bacino Astico-Leogra www.bacinoasticoleogra.it e per pescarvi è necessario anche il tesserino dell'Associazione, a partire dal 1° maggio sono disponibili permessi di pesca giornalieri. Informazioni su regolamento, costi e punti di rilascio permessi presso la sede di Velo D'Astico, via Lago di sotto 83 telefono e fax 0445 713019. Nelle acque libere dal Comune di Sarcedo a valle è sufficiente, oltre la licenza di pesca in corso di validità, solo il tesserino segnacatture regionale.

 

Percorso auto 3 ore tramite A1 e A13 fino a Padova A4 verso Vicenza e A31 con uscita Piovene e SP79 fino a Velo D’Astico.

astico1

 

 

Aperture:

Tratto

Apertura

Giorni consentiti alla pesca

Fiume Astico

Dal 23/02/2014 al 30/09/2014

Tutti i giorni

 

Permessi:

Per permessi giornalieri (dal primo maggio): MALO: Piazza Sport, Via Muzzana, 69, Tel. 0445 605551

BARCAROLA: Trattoria da Nando, Tel. 0445 740251 - VALLI DEL PASUBIO: River Bar, Piazza

Marzio - COGOLLO DEL CENGIO: Bar Meteora, Via Grumeventaro 17 - POSINA : Chiosco del Lago Main

 Quote associative: intero € 70, ridotto minori anni 18 e ultraottantenni € 35, minori anni 14 € 15, giornalieri € 18.

 Permessi di pesca: n. 50 permessi da tre catture usufruibili in quattro mezze giornate alla settimana. Esclusivamente nelle zone pronta cattura è data facoltà al socio di effettuare 5 catture, compilando due permessi nella stessa mezza giornata. Ogni associato, terminati i 50 permessi prima della chiusura della stagione di pesca, potrà fruire di ulterioDSCN1783ri 5 permessi al prezzo di € 20, previa consegna del blocchetto esaurito in segreteria. Fermo restando il limite massimo giornaliero di catture è consentito l’esercizio della pesca nell’intera giornata compilando un secondo permesso. L’eventuale deposito del pescato a casa o in auto deve essere segnalato cerchiando la crocetta apposta sul tesserino.

Prima di ogni uscita il pescatore dovrà scegliere la zona nella quale eserciterà la pesca

tra: zone pronta  cattura, zona Trofeo, zone No-Kill, ovvero nel restante territorio della concessione. Per quella giornata non potrà esercitare la pesca nelle altre zone della concessione. Il pescatore che opta per la pesca No Kill, annotando le apposite caselle del permesso, dovrà pescare solo utilizzando mosche artificiali munite di un solo amo, terminante con un solo dardo, privo di ardiglione e per quella giornata di pesca non potrà trattenere alcun pesce. Se opta per la “pesca no Kill in zona No Kill” nella stessa giornata potrà esercitare la pesca anche nella zona Trofeo.

 

ORARIO DI PESCA NEL BACINO " ASTICO-LEOGRA"

modificato in relazione all'ora legale.

   
 

 

MESE

GIORNO

MATTINO

SERA

GIORNO

MATTINO

SERA

MARZO

1

6,32

18,40

15

6,06

18,59

ORA LEGALE

APRILE

1

6,34

20,21

15

6,08

20,39

MAGGIO

1

5,42

21,00

15

5,23

21,17

GIUGNO

1

5,08

21,34

15

5,04

21,43

LUGLIO

1

5,08

21,45

15

5,19

21,39

AGOSTO

1

5,37

21,21

15

5,54

21,01

SETTEMBRE

1

6,14

20,31

15

6,31

20,05